Solo 515 battute, o caratteri, in memoria di Sergio Lepri

Di Sergio Lepri, l’ex direttore primatista- in tutto- dell’Ansa spentosi a 102 anni, voglio solo scrivere che, pur non avendo mai lavorato con lui, ne avevo una paura terribile: quella di procurarmi la sua disapprovazione, tanto lo stimavo come giornalista e come lettore. E’ una paura che mi venne quando egli stesso ebbe la cortesia di dirmi che aveva l’abitudine di seguirmi. 

Ora che non c’è più, non mi sento più libero da quella paura. Mi sento piuttosto più debole, più esposto all’errore. Addio, direttore. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: