Infortunio sul lavoro al Fatto Quotidiano di Marco Travaglio

            Infortunio su lavoro al Fatto Quotidiano, pur senza morti e feriti sul piano fisico. A rimetterci è stata solo la supponenza professionale di quel giornale, sempre pronto a rilevare gli errori degli altri e a insegnare il mestiere agli sprovveduti che osano criticare ciò che si pubblica o si denuncia sotto la testata diretta da Marco Travaglio.

            Nel tentativo, forse, di fare uno spot al governo grillo-leghista, nato contro i desideri del Fatto Quotidiano, che avrebbe preferito un governo grillo-piddino ma alla fine ha accolto con rassegnazione e propositi di amichevole vigilanza quello uscito dalla lunga crisi, Travaglio e i suoi collaboratori hanno sbagliato la collocazione della parola magica di sostegno. Lo spot se lo sono tolto dalla testa e l’hanno messo nel titolo al posto dello stop deciso contro la pubblicità alle scommesse.

            E’ venuto così fuori in apertura del giornale l’annuncio, che avrebbe voluto essere furbo e ironico, esplicativo del cosiddetto “decreto dignità” fortemente voluto dall’esordiente vice presidente del Consiglio e superministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro Luigi Di Maio: Il governo “di destra” fa cose di sinistra: meno precariato e spot ai biscazzieri.

           A proposito di questi ultimi, i biscazzieri, i fatti -quelli  veri, non quello al singolare che si pubblica ogni giorno- diranno se potranno esservi annoverati anche i sostenitori del decreto approvato al Consiglio dei Ministri. Un decreto che, nato per aumentare il lavoro “vero”, come dice Di Maio declassando a farsa quello derivante dai contratti a termine, molti ritengono destinato a produrre invece più disoccupazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: